In questa pagina troverai alcuni consigli per organizzare al meglio il tuo spazio creativo.

 

Come piegare le stoffe

In questo video ti mostro come piegare le stoffe per riporle in modo ordinato sugli scaffali o nelle scatole. 



 STOFFE: Per riordinare tutte quelle stoffe di cui avete un taglio di almeno mezzo metro procedete così. Dedicate qualche mensola o scaffale alle stoffe. Misurate altezza e profondità dello scaffale. Realizzate tanti cartoncini alti 2 cm in meno e profondi 5 cm in meno. Su un tavolo piegate la stoffa in modo che sia alta 2 cm in meno del vostro cartoncino. Arrotolate e fermate la fine con degli spilli. Et voilà! Il vostro negozio di stoffe in miniatura!!!

PASSAMANERIE: Siete sommersi da nastri, pizzi e passamanerie? Destinate un bel cassetto ampio alla raccolta di questo materiale. Munitevi di sacchetti di plastica con chiusura apri e chiudi e dividete per genere e per colore. In questo modo i nastri non si annoderanno e troverete sempre quello che cercate!


RIFERIMENTI:  Quando sistemate il materiale può tornare utile conservare anche lo scontrino e il biglietto da visita del negozio. In questo modo potrete sempre ordinarne altro quando l'avrete finito.



MINUTERIA: Naturalmente per la minuteria la cosa migliore è dotarsi di scatole trasparenti con scomparti. Le trovate facilmente e ci sono di diverse dimensioni. Due consigli: 1) acquistate quelle che hanno una buona chiusura. 2) Quando le acquistate prendetene di più di quelle che vi servono così anche in futuro avrete sempre le scatole tutte dello stesso tipo.

LANA: Per i gomitoli di lana io preferisco usare i contenitori trasparenti, così i gomitoli non si impolverano e mi basta un colpo d'occhio per trovare il colore che mi serve.


MERCERIA: Per la piccola merceria, come cerniere, fili moulinè, elastici, velcro, ecc consiglio una cassettiera con cassetti poco alti. Al brico se ne trovano di legno da 2-3-4 cassetti e si possono impilare come ho fatto io per avere una colonnina attrezzata.

FLISELINE: E per le fliseline? Io ne ho di diversi tipi: 

adesive, stabilizzatori, arriccianti, impermeabilizzanti, millimetrate, ecc. Per riordinarle ho pensato di fare tanti rotolini e metterli in vasi di latta.

condividi questa pagina